Congatec AG
We simplify the use of embedded technology

RoHS: il nostro impegno

congatec AG si è assunta l'impegno di sviluppare e realizzare prodotti rispettosi dell'ambiente in conformità con la direttiva RoHS (direttiva sulla restrizione all’uso di sostanze pericolose) (2002/95/CE) e con la direttiva RAEE (direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) (2002/96/CE) stabilite dall'Unione Europea.

La direttiva RoHS è stata adottata dall'Unione Europea nel febbraio 2003 ed è entrata in vigore il 1° luglio 2006. Non si tratta di una legge, bensì di una direttiva che limita l'uso di sei materiali pericolosi nella produzione di diversi tipi di apparecchiature elettriche ed elettroniche. È strettamente correlata alla direttiva sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (direttiva RAEE) 2002/96/CE, che ha definito gli obiettivi per la raccolta, il riciclaggio e il recupero di apparecchi elettrici ed elettronici e fa parte di un'iniziativa legislativa per risolvere il problema delle enormi quantità di rifiuti tossici di apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Ogni stato membro dell'Unione Europea adotta le proprie politiche di attuazione e applicazione utilizzando la direttiva come guida. Per tale motivo, le versioni della legge potrebbero essere diverse, a seconda dei vari stati della UE. Inoltre, paesi non UE, quali Cina, Giappone o Stati Uniti, hanno emanato propri regolamenti per promuovere l'uso di prodotti ecologici che sono simili ma non identici alla direttiva RoHS. La direttiva RoHS è spesso chiamata la direttiva "senza piombo", anche se limita l'uso delle seguenti sostanze:

  • piombo
  • mercurio
  • cadmio
  • cromo VI
  • PBB e PBDE

La concentrazione massima ammessa di tutte le sostanze sopra indicate è pari allo 0,1% (tranne il cadmio, il cui limite è di 0,01%) per peso di materiale omogeneo. Ciò significa che i limiti non si applicano al peso del prodotto finito, né a un solo componente, ma ad ogni singola sostanza che potrebbe (in teoria) essere separata meccanicamente.

Progettazione di prodotti compatibili con la direttiva RoHS

Tutti i prodotti standard congatec sono conformi alla direttiva RoHS.
Fin dalla sua fondazione, avvenuta alla fine del 2004, congatec AG si è attenuta rigorosamente all'utilizzo di componenti elettronici e meccanici conformi alla direttiva RoHS durante la fase di design-in di tutti i prodotti standard congatec.

Processo di produzione conforme alla direttiva RoHS

congatec AG seleziona unicamente fornitori esterni in grado di produrre dispositivi conformi alla direttiva RoHS. Tale capacità è verificata mediante i seguenti strumenti:

  1. Conferma da parte del fornitore che i processi di produzione e i dispositivi risultanti sono conformi alla direttiva RoHS.
  2. Misurazione della concentrazione delle sostanze sopra indicate in uno dei dispositivi prodotti dal fornitore selezionato. Tali misurazioni sono eseguite presso un laboratorio accreditato.