Congatec AG
We simplify the use of embedded technology

Press Releases

26. August 2013

Nuovo consorzio integrato per la gestione della standardizzazione.

Il nuovo Gruppo Standardization per Embedded Technologies (SGET) è sulla buona strada.

Monaco di Baviera / Norimberga, 28 Febbraio, 2012 *** Alla fiera Embedded World è stata oggi annunciata la fondazione del Gruppo Standardization per Embedded Technologies ('SGET'). I produttori principali  di computer embedded Advantech, congatec, Data Modul, Kontron, MSC, SECO, così come le case editrici WEKA Fachmedien e Vogel Business Media, sono tra i soci fondatori.

Lo SGET terrà la sua riunione inaugurale a inizio marzo. Il Gruppo s’impegna a sviluppare e mantenere le specificazioni di elaborazione embedded che saranno applicabili a livello mondiale, al fine di promuovere nuove standardizzazioni tecnologiche integrate che soddisfano le esigenze dei mercati.


Con la fondazione della SGET, un livello globale-operativo, è stato creato un consorzio indipendente dal costruttore, che è in grado di reagire alla velocità di accelerazione del progresso tecnologico e alle mutevoli esigenze del mercato in modo veloce e flessibile. I membri fondatori del SGET sono fiduciosi che più di cento imprese in tutto il mondo si uniranno al gruppo entro un anno - sottolineando la grande necessità di migliorare l'orientamento al mercato e la rapida implementazione specifica. Altre aziende e istituzioni che operano nel settore dei computer embedded sono invitate ad aderire al nuovo gruppo di Standardizzazione per tecnologie embedded. In particolare, il SGET accoglie produttori di computer embedded a bordo e a livello di sistema, la ricerca e le istituzioni educative, così come integratori di sistemi embedded, fornitori di soluzioni OEM e utenti finali industriali.


"L'obiettivo dei membri fondatori del gruppo Standardization for Embedded Technologies è quello di creare un nuovo, potente comitato mondiale per le specificazioni del computer embedded che opererà con maggior velocità e con molto meno burocrazia di organizzazioni analoghe. Per raggiungere questo obiettivo, il SGET ha , tra l'altro, stabilito norme semplificate e più brevi periodi di obiezione, consentendo alle specificazioni di essere approvate con maggior velocità ", Dirk Finstel, Kontron AG, afferma come una delle ragioni principali per la fondazione del consorzio.

"Il rapido ritmo del progresso tecnologico nel mercato embedded richiede la cooperazione anche tra le aziende concorrenti. Ciò può avere successo solo se seguiamo delle regole globali. Un comitato che può agire rapidamente ci permette congiuntamente e immediatamente di reagire alle richieste del mercato. Ecco perché abbiamo a cuore la fondazione di questo nuovo consorzio ", commenta Christian Eder, congatec.


"Differenti interessi del produttore a livello del componente rallentano i lavori di normalizzazione sugli standard dei moduli embedded. Ecco perché siamo lieti che il consorzio SGET di produttori di moduli e schede ha creato regole che offrono maggiori possibilità di innovazione e che mettono gli interessi degli utenti prima ", afferma Wolfgang Eisenbarth, MSC.
 "Dal nuovo Gruppo Standardizzazione per tecnologie embedded ci aspettiamo un importante ingresso nel settore dei processori SFF, in quanto non solo Computer-on-Module, ma anche schede madri e SBCS, vale a dire 3,5" o IO schede di sistemi embedded, hanno bisogno di standardizzazione . Fino ad ora, ci è mancato un potente consorzio che affronta questi problemi in modo permanente ed efficace " afferma Carsten Rebmann, Advantech.


"Le nuove tecnologie di processori per tablet PC e le applicazioni portatili di elettronica di consumo stanno avendo un forte impatto sul mercato embedded. È quindi fondamentale che stiamo insieme e lavoriamo su queste specificazioni comuni di investimento fin dall'inizio, che sarà valido su un livello mondiale nel più breve periodo di tempo ", Gianluca Venere, SECO, descrive il più importante campo corrente di attività.


"Al di là della questione dei fattori di forma, dobbiamo considerare la standardizzazione delle singole implementazioni di interfaccia, ad esempio attraverso gli stack IP. Cioè dove mi aspetto che il SGET svolga un ruolo pionieristico. In fine, questo argomento ha anche bisogno di standardizzazione", Markus Mahl , Data Modul, nomina un ulteriore potenziale campo di attività per il nuovo gruppo di Standardizzazione per tecnologie embedded.


Primi gruppi di lavoro per Computer-on-Module sono a posto


Il Gruppo di Standardizzazione per tecnologie embedded, che sarà fondata come associazione registrata secondo la legge tedesca, formeranno i primi gruppi di lavoro per le specificazioni di Computer-on-Module Qseven e una specificazione dedicata al modulo ARM. Sotto il tetto di ulteriori gruppi SGET sono i benvenuti a sviluppare specificazioni.

Per ulteriori informazioni si prega di visitare www.sget.org