Congatec AG
We simplify the use of embedded technology

Press Releases

26. February 2013

Il Qseven Starter Kit di congatec per applicazioni integrate mobili include il modulo intelligente della batteria

Embedded World, Norimberga, 26 febbraio 2013 *** congatec AG, uno dei principali produttori di moduli informatici integrati, presenta il Kit di Mobilità Qseven, un pacchetto di avviamento completo per la prototipazione rapida di sistemi integrati con batteria.

I moduli informatici Qseven incorporati sono una soluzione ideale per, praticamente, qualsiasi bassa potenza o applicazioni Ultra Mobile PC embedded  grazie alle loro dimensioni compatte e il consumo di energia minimo. Per ridurre al minimo i costi di sviluppo di tali sistemi, congatec ha combinato tutti i componenti necessari in uno starter kit completo.


Oltre a un compatto vettorre board Qseven e un display touch da 7 "LVDS singola con retroilluminazione LED, lo starter kit include un gestore di batteria e un modulo intelligente della batteria. Con il set di cavi in dotazione, è possibile costruire un dimostratore mobile compatto in appena pochi minuti.
Grazie al suo fattore di forma di 95x145 mm e di un'ampia gamma di interfacce, la scheda vettore Qseven è facile da integrare. Oltre alle 6 porte USB e ad una porta Ethernet, sono forniti anche le interfacce di visualizzazione LVDS e DVI. Il 19 VDC di alimentazione - lo standard comune per i notebook – permette che gli alimentatori universali possono essere utilizzati. La scheda vettore offre interfacce standard supplementari, come una slot PCI Express Mini per le estensioni WLAN e un'interfaccia audio ad alta definizione. La memoria di massa è fornita da un disco a stato solido integrata sulla CPU Qseven modulo più interfacce SATA e scheda SD sulla scheda carrier.


Dovuto alla potenza elettrica 5V del modulo Qseven, il sistema di batteria può essere implementato utilizzando piccole batterie intelligenti, dual-cell. L'intero circuito di carica è un modulo add-on separato che consente l'integrazione flessibile in un design del corpo. La capacità di utilizzare due batterie contemporaneamente è fornita dal modulo di gestione intelligente della batteria (SBM3). Le batterie possono essere di diverse dimensioni, che per esempio significa che il sistema di telefonia mobile continua a funzionare se la batteria principale deve essere sostituita. Questo può essere un vantaggio, soprattutto per i dispositivi ultra-portatili che richiedono 24/7 con quasi nessun tempo per la ricarica.


Per i sistemi operativi ACPI compatibili, la comunicazione con il sistema di batterie SBM3 è implementata come standard. Questo consente all'utente di controllare la gestione dell'alimentazione facilmente attraverso il sistema operativo.


Come opzione, le Smart Battery Management Module SBM3 incluso nel Qseven Mobilità Starter Kit possono essere integrati direttamente con una scheda vettore personalizzato specifico. A questo scopo, congatec offre un kit d’integrazione che include tutti gli schemi, i file sorgente del programma microcontrollore e documentazione di sviluppo completo.


Il congatec Qseven Mobilità Starter Kit sarà presentato all’Embedded World 2013 e ora è disponibile.