Congatec AG

Embedded in your success.

[ Computer-on-Module | Single-Board-Computer | Customized Board ]

Press Releases

23. May 2017

COMPUTEX 2017: congatec annuncia la disponibilità su scala globale dei propri servizi di supporto personalizzati

Un servizio esclusivo per prodotti di elevata qualità è l'elemento chiave

Deggendorf, Germania, 23 Maggio, 2017 * * * congatec – azienda leader nel settore dei moduli di elaborazione embedded, dei computer su scheda singola e dei servizi EDM (Embedded Design & Manufacturing) – è presente a questa edizione di COMPUTEX che si svolge a TAIPEI (Stand J1224) e annuncia la disponibilità su scala globale dei propri servizi personalizzati di supporto per l'integrazione destinati agli OEM. Si tratta di un servizio esclusivo offerto da congatec espressamente concepito per semplificare l'uso delle tecnologie di elaborazione embedded. Grazie a esso i clienti OEM in tutto il mondo avranno a disposizione un unico contatto dedicato in grado di rispondere "in toto" alle loro richieste per quel che concerne la fase di integrazione (design-in). Gli OEM quindi non dovranno più contattare un servizio di assistenza telefonico impersonale o confrontarsi con persone di volta in volta diverse, ma avranno a disposizione una risorsa dedicata. Questo servizio di assistenza per i clienti OEM, oltre a essere semplice, diretto e conveniente per i progettisti, è unico nel settore dell'elaborazione embedded e viene offerto senza alcun costo aggiuntivo.

 

"I nostri specialisti che si occupano delle problematiche di integrazione e operano su scala globale – ha spiegato Jason Carlson, CEO di congatec – hanno la responsabilità personale di evadere le richieste dei clienti e sono stati formati per aiutare i progettisti che lavorano per i nostri clienti a ridurre costi e tempi di sviluppo dei loro design. Aiutando gli OEM a risolvere le problematiche di integrazione contribuiamo al miglioramento delle prestazioni dei progetti dei loro clienti e favoriamo nel contempo lo sviluppo di un clima di collaborazione e fiducia reciproca che può configurarsi persino come una sorta di spirito di squadra. Siamo convinti che questo servizio di supporto esclusivo sia essenziale per le aziende che operano nelle industrie del settore embedded avanzato e permetta non solo di ridurre in modo significativo il time-to-market, ma anche garantire la massima soddisfazione al cliente".

 

Il design center di Taipei, aperto nel 2015, fornirà il supporto per l'integrazione personalizzata in Cina, Taiwan e in altri Paesi della regione APAC, mentre i design center per i clienti europei sono ubicati in Germania e nella Repubblica Ceca. La regione America verrà gestita dal design center ubicato in Florida, a Boca Raton. Altri team in grado di fornire supporto di integrazione personalizzato sono dislocati in Gran Bretagna, Francia, Giappone e Australia. In tutte queste sedi i clienti riceveranno un supporto esclusivo per la fase di integrazione dei prodotti di più recente introduzione e utili indicazioni circa le migliori procedure da adottare durante la progettazione, illustrate da congatec a questa edizione di COMPUTEX.

 

Una delle dimostrazioni più interessanti mostrata nel corso dell'evento è l'avviamento rapido (quick boot) eseguito su un modulo COM (Computer On Module) conga-UMX6 in formato Qseven equipaggiato con processori i.MX6 di NXP (in precedenza Freescale). Questi processori consentono di effettuare un avvio personalizzato dei sistemi in tempi estremamente brevi: il tempo richiesto per passare dallo stato di power off (sistema spento) alla completa operatività (con le applicazioni in esecuzione) è inferiore a 1 secondo. Si tratta di un fattore di fondamentale importanza per garantire la miglior fruizione da parte dell'utilizzatore con il minor consumo di potenza. Gli impieghi tipici spaziano dai chioschi e sistemi di video sorveglianza con rilevamento del movimento a tutte quelle applicazioni che richiedono l'immediata disponibilità subito dopo aver ricevuto un impulso di attivazione, come ad esempio i sistemi di infotainment a bordo degli autoveicoli e le molteplici interfacce (HMI/GUI) presenti in qualsiasi macchinario.

 

Un'altra dimostrazione decisamente interessante è quella relativa ai moduli COM conformi alle specifiche SMARC 2.0 equipaggiati con processori Intel® Atom™, Celeron® e Pentium® (nome in codice Apollo Lake) in cui congatec ha implementato la connettività USB Type C che supporta USB 3.1, alimentazione e grafica. Con l'adozione di questa connessione plug & play veramente universale congatec si è posta l'obbiettivo di semplificare drasticamente l'uso della tecnologia embedded. Anche se non ancora molto diffusi, i jack USB-C rappresentano un punto di svolta per la standardizzazione di un settore molto variegato come quello delle interconnessioni esterne basate su cavi. Una standardizzazione di questo tipo comporterà numerosi vantaggi non solo per i progettisti, ma anche per integratori di sistemi, amministratori e utenti dei dispositivi.

 

Nel comparto dei server edge ed embedded di fascia alta congatec propone i nuovi Server-on-Module in formato COM Express con pinout Type 7 che offrono funzionalità e prestazioni di classe server grazie alla presenza di processori Intel® Xeon® D, 2 porte 10GbE e 32 canali PCIe. Questi ultimi possono essere utilizzati per supportare ulteriori espansioni all'interno del sistema con l'aggiunta di dispositivi di memorizzazione ad altissima velocità basati su NVMe e GPGU oppure per implementare configurazioni con più moduli su una singola scheda carrier in applicazioni di calcolo ad alte prestazioni (HPC – High Performance Computing). Tra gli impieghi tipici di questi server-on-module si possono annoverare server farm di tipo "carrier-grade" e per applicazioni IT, server per cloudlet (mini data center), edge e fog server oltre ai server utilizzati in ambito Industry 4.0.

 

In mostra a questa edizione di COMPUEX anche l'ampia gamma di moduli e schede embedded basate sui più recenti processori Intel® Atom™, Celeron® e Pentium® (nome in codice Apollo Lake) e Intel® Core™ (nome in codice Kaby Lake) che possono contare su un'ampia gamma di driver standard in grado di soddisfare le esigenze dei più diversi comparti e supportare numerosi protocolli di comunicazione – compresi quelli per la gestione dei pagamenti e del denaro contante dei chioschi. Si tratta di uno dei numerosi vantaggi che distingue l'offerta di congatec da quella della concorrenza che spesso non può vantare una copertura così ampia in comparti industriali che spaziano dai dispositivi "intelligenti alla costruzione di macchinari.

 

La nuova API (Application Programming Interface) Cloud, progettata per gateway IoT ed edge server, completa la gamma di novità proposta da congatec. Questa API si propone di diventare l'hub universale tra le reti di sensori locali e i cloud che gestiscono le applicazioni IoT. La nuova API Cloud di congatec per gateway IoT comunica con i sensori "intelligenti" locali, elabora e converte i dati acquisiti ed esegue azioni (action) automatizzate basate su un engine di regole (rule engine) locale, in modo da ridurre il traffico verso il cloud che gestisce le applicazioni IoT e garantire lo svolgimento di azioni locali in tempi rapidi. Lo scambio di dati bidirezionale sicuro con ogni cloud appropriato avviene attraverso il protocollo MQTT che utilizza la cifratura TLS (Transport Layer Security). I client possono accedere al cloud attraverso il protocollo "https" in modalità "client" o "administrator". L'insieme di tali caratteristiche fa della nuova API Cloud per gateway IoT di congatec il punto di partenza ideale per tutti gli OEM che desiderano accedere a reti di sensori "intelligenti" attraverso gateway IoT e server per applicazioni IoT di tipo edge (ovvero installati ai bordi della rete Internet) mediante l'ampia offerta di soluzioni congatec che spazia dai moduli COM Express, Qseven e SMARC alle schede madri Pico-ITX e Mini-ITX ai vari progetti a livello di gateway IoT. Configurazioni specifiche di questa API Cloud possono essere sviluppate dai servizi EDMS (Embedded Design & Manufacturing Services) di congatec.

 

Ulteriori informazioni sui moduli COM in formato Qseven di congatec con avvio rapido sono disponibili all'indirizzo:
http://www.congatec.com/en/products/qseven/conga-umx6.html  

Ulteriori informazioni sui nuovi moduli COM conga-SA5 conformi alle specifiche SMARC 2.0 di congatec sono disponibili all'indirizzo:
http://www.congatec.com/products/smarc/conga-sa5.html 

Ulteriori informazioni sui nuovi server-on-module COM Express con pinout Type-7 di congatec sono disponibili all'indirizzo:
http://www.congatec.com/products/com-express-type7/conga-b7xd.html