Congatec AG
We simplify the use of embedded technology

Press Releases

10. October 2013

Annunciato da congatec il primo modulo Qseven a chip singolo della famiglia di processori quad-core Intel® Atom™ E3800

Il modulo conga-QA3 offre il doppio delle prestazioni dei suoi predecessori e assicura una durata ottimizzata del prodotto, grazie agli sviluppi nel campo dei condensatori ceramici.

Deggendorf, Germania, 8 Ottobre 2013 * * * congatec AG, azienda leader produttrice di moduli di elaborazione embedded, annuncia l'immediata disponibilità del modulo conga-QA3 Qseven basato sul processore Intel® Atom™ E3845. Tutti i moduli sono dotati di condensatori ceramici che li rendono ideali per le applicazioni nell'industria automobilistica in ambienti difficili. Tra le nuove caratteristiche annoveriamo una grande cache L2, che può essere condivisa da più core, e un'unità grafica Intel HD molto più veloce rispetto alla generazione precedente. Questo consente di trasformare le nuove applicazioni in esperienze visive.

 

I moduli supportano il set Intel® Advanced Encryption Standard (Intel® AES-NI), più efficiente che mai nell'applicazione pratica. Questo consente agli sviluppatori di scaricare pacchetti di elaborazione dati ad alta intensità e routine di cifratura del noto algoritmo crittografico AES (Advanced Encryption Standard) nell'hardware, assicurando la cifratura ad alta efficienza, senza sovraccaricare eccessivamente i processori CPU.

 

Il modulo conga-QA3 è disponibile in cinque diverse versioni basate sul processore Intel Atom (precedentemente denominato “Bay Trail”) per una scalabilità elevata. Si va dal processore di livello base single-core Intel® Atom™ E3815, con 1,46 GHz e solo 5 Watt di consumo, al processore quad-core Intel® Atom™ E3845, con 1,91 GHz e 10 Watt.

 

I moduli Qseven sono tutti dotati di 2 GB di memoria DDR3L e fino a 16 GB di eMMC 4.5 per memoria di massa. A seconda del processore usato, sono disponibili versioni con 8 GB di RAM. Le grafiche integrate sono considerevolmente più potenti rispetto al modello precedente e supportano DirectX 11, OpenGL 3, OpenCL 1.2 e una decodifica hardware flessibile ad alta efficienza che consente di decodificare anche più video full HD ad alta risoluzione simultaneamente.

 

Il processore supporta nativamente fino a 2.560 x 1.600 pixel con DisplayPort e fino a 1.920 x 1.200 pixel con HDMI. È anche possibile collegare fino a due interfacce video indipendenti tramite LVDS 2x 24-bit.

Grazie al supporto nativo USB 3.0, i moduli consentono la trasmissione veloce dei dati con un basso consumo. Una delle cinque porte USB 2.0 previste è specifica per USB 3.0 SuperSpeed.

 

Tre lane PCI Express 2.0 e due interfacce SATA con fino a 3 Gb/s consentono espansioni rapide e flessibili del sistema. L'Intel® Ethernet Controller I210 assicura la migliore compatibilità software. La serie di funzioni è completata da: l'interfaccia telecamera MIPI, il bus I2C, il bus LPC per facilitare l'integrazione delle interfacce I/O legacy e l'Intel® High Definition Audio.